Stampa questa pagina

Onlus

Il 24 maggio 2007, si è costituita in Genova l'Associazione Volontaristica non a fini di lucro Medici in Africa Onlus.

L'Associazione è stata fondata da alcuni medici che hanno maturato direttamente numerose esperienze di volontariato in campo sanitario in diversi Paesi dell'Africa Subsahariana, del Sudamerica e dell'Asia.

Gli scopi statutari che si prefigge l'Associazione possono essere così riassunti:

Favorire il volontariato di medici e personale sanitario italiano aderente all'Associazione, condividendo le esperienze fatte, mettendo in contatto i medici con le organizzazioni che operano nei paesi emergenti, e coordinando l'attività degli stessi.

Realizzare corsi di formazione di base e corsi di perfezionamento su tematiche specifiche, per adattare la professionalità medico-sanitaria occidentale alle esigenze e caratteristiche dei Paesi Emergenti africani.

Realizzare in loco corsi di formazione per il personale sanitario locale e per migliorarne l‘autonomia operativa.

Organizzare missioni di sostegno presso strutture africane che ne facciano richiesta, contribuendo alla formazione di equipes polispecialistiche.

Ideare e realizzare progetti di sviluppo e sostegno in base alle esigenze segnalate dalle strutture africane e verificate sul posto.

Informare la cittadinanza sulle attività dell'Associazione e sulle reali situazioni socio-sanitarie dei Paesi nei quali si opera, utilizzando i media disponibili,  e garantire il corretto utilizzo degli aiuti devoluti alle strutture sanitarie africane o a progetti specifici dell'associazione.

I Paesi Emergenti, nei quali attualmente i membri dell'Associazione stanno operando od hanno concluso alcuni progetti di volontariato, sono

  • Madagascar, Togo, Benin, Isole di Capo Verde, Senegal, Kenya, Ghana, Mali,   Camerun, Burkina Faso, Burundi, Mozambico, Zambia, Etiopia, Chad, Eritrea e Somalia, per quanto riguarda l'Africa
  • il Tibet per l'Asia
  • il Guatemala per l'America centro-meridionale