NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono i cookie

mediciinafrica.it utilizza i cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che ne visiona le pagine. Un "cookie" e' un file di testo che viene salvato sul vostro computer o periferiche mobili da una pagina web, che contiene quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.I "cookies" non possono essere utilizzati per inoculare virus nel vostro computer.

Esistono due tipi di cookie. Il primo tipo salva un file sul tuo computer per un lungo periodo di tempo e può rimanere sul tuo computer dopo lo spegnimento. Questi cookie possono essere utilizzati, per esempio, per comunicare a un visitatore quali informazioni del sito sono state aggiornate dalla sua ultima visita al sito. Il secondo tipo di cookie è detto "cookie di sessione". Durante la visita a un sito i cookie di sessione vengono memorizzati temporaneamente nella memoria del tuo computer, ad esempio per tenere traccia della lingua prescelta nel sito. I cookie di sessione non vengono salvati per un lungo periodo di tempo sul tuo computer, ma scompaiono quando chiudi il browser Web o dopo un breve periodo

 

mediciinafrica utilizza esclusivamente cookie “tecnici”, quali i cookie di navigazione o sessione, quelli di funzionalità e quelli analitici. Nello specifico:

 

- Cookie di navigazione o sessione

Specificatamente, vengono utilizzati cookie di navigazione o sessione , diretti a garantire la normale navigazione e fruizione del sito web, e quindi finalizzati a rendere funzionale ed ottimizzare la stessa navigazione all’interno del sito. 

 

- Mappa

mediciinafrica utilizza lo strumento di Google, Google Maps, per farti vedere dove siamo: puoi leggere ulteriori dettagli QUI.

 

- Cookie analitici

Infine, sono presenti cookie  analytics, attraverso il servizio Google analytics per raccogliere informazioni, in forma aggregata ed anonima, sul numero degli utenti e su come gli utenti visitano il sito. I dati acquisiti tramite Google analytics potranno essere utilizzati anche da Google, secondo i termini di servizio predisposti dalla stesso. Puoi leggere ulteriori informazioni QUI

 

Installazione /disinstallazione cookie. Opzioni del browser

Puoi evitare la registrazione dei cookies sul tuo dispositivo configurando il browser usato per la navigazione: se utilizzi il Sito senza cambiare le impostazioni del browser, si presuppone che intendi ricevere tutti i cookies usati dal Sito e fruire di tutte le funzionalità.

Con la maggior parte dei browser Internet è possibile impostare il browser per bloccare i cookie, eliminarli dal disco rigido del proprio computer o segnalare all'utente che una pagina Web contiene dei cookie prima che il cookie venga salvato. Per maggiori informazioni su queste funzioni, consultare le istruzioni o la guida in linea del proprio browser. Alcune delle nostre pagine Web potrebbero non funzionare correttamente senza l'uso dei cookie.
Qui sotto la procedura per i principali browser:

 

 

Report Missione in Senegal 2016

Missione in Senegal, 2 -17 marzo 2016 (dr. Diego Dighero ginecologo, dr. Pietro Gallà chirurgo)

Questa missione è parte di un progetto di cooperazione abbastanza poliedrica, ambulatoriale e formativa, iniziata nel 2015, che si svolge in tre distinte località: Mbao, Tivaouane, Mbour.

Sono partito da Genova con il dr. Pietro Gallà, siciliano, chirurgo generale ed endoscopista. Atterriamo a Dakar a notte fatta, giusto il tempo per riposare e cominciare, il mattino seguente, a Mbao.

Questo è un comune di circa 80.000 abitanti, nella banlieue di Dakar, che affida la sanità territoriale a quattro Postes de Santé, dove operano soltanto infermiere e sage-femmes (ostetriche).

Siamo arrivati di buon'ora in uno di questi consultori dove ci attendeva, già dall'alba, una vera folla di pazienti che, finalmente, riuscivano ad ottenere una visita gratuita. Erano arrivati in massa, informati della nostra presenza da un discreto battage prodotto dai mass media locali. Dopo un momento di nostra “ansia meditativa”, prevedendo un numero di visite impossibile nella giornata, abbiamo consigliato di contingentare le persone e rinviarne una parte al giorno successivo. Quella mattina ce n'erano più di 200! Il dr. Gallà eseguiva visite di medicina generale e chirurgia, io mi occupavo delle donne, di tutte le età, aiutato da un'infermiera o da un'ostetrica, figure fondamentali anche per il ruolo di interprete, infatti molte pazienti non parlavano il francese. Le visite proseguivano fino ad oltre le 21. Abbiamo anche distribuito, per le terapie prescritte in urgenza, alcuni farmaci che avevamo messo in valigia. Ne avessimo avuti di più......

Successivamente ci siamo spostati a Tivauoane, città santa per l'Islam. Qui l'organizzazione era curata dal gruppo Renfort, formata da volenterosi che promuovono opere socio-sanitarie in tutto il Paese. La nostra attività si è svolta presso l'ospedale locale; anche qui una fiumana di pazienti.

In totale, considerando i due comuni, Mbao e Tivauoane,le visite sono state più di 350. Siamo stati inoltre ricevuti dalle rispettive autorità comunali, molto cordiali e riconoscenti: le foto e le strette di mano non si contavano.

Lasciata Tivauoane ci siamo trasferiti a Mbour, città costiera che vive di pesca e di un turismo attualmente in crisi, il cui ospedale è in totale ristrutturazione. E' ora in funzione la nuova sezione endoscopica, dove il dr. Gallà ha tenuto il corso di endoscopia digestiva, già avviato nello scorso autunno dal dr. Domenico Dato. Si erano iscritti 8 medici e due infermiere (queste ultime interne all'ospedale). Alcuni dei partecipanti venivano da città molto lontane, fino a 450 km. Dopo la parte teorica sono state eseguite numerose endoscopie digestive.  Al termine del corso, durato cinque giorni, che era stato seguito con grande interesse, si apprezzava la soddisfazione dei colleghi senegalesi.

Ci saranno altre missioni, seguendo l’accordo  di collaborazione formativa di due anni che avevamo stipulato con l'ospedale di Mbour già nella prima missione del ottobre 2015. I prossimi corsi che comprenderanno anche l'endoscopia ginecologica ed urologica.

I racconti di viaggio

Medici in Africa Onlus

  • Mobile: 349 81 24 324 Fisso: 0108495427
  • mediciinafrica@unige.it
  • Via G Maggio 4/6, Genova
  • Orari di segreteria 09.45-13.45

 

Termini e condizioni di utilizzo del sito

Trattamento dei dati personali

Seguici su Facebook

Mappa

© 2017 Medici in Africa. Codice Fiscale 95111200101. All Rights Reserved.

Search