NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono i cookie

mediciinafrica.it utilizza i cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che ne visiona le pagine. Un "cookie" e' un file di testo che viene salvato sul vostro computer o periferiche mobili da una pagina web, che contiene quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.I "cookies" non possono essere utilizzati per inoculare virus nel vostro computer.

Esistono due tipi di cookie. Il primo tipo salva un file sul tuo computer per un lungo periodo di tempo e può rimanere sul tuo computer dopo lo spegnimento. Questi cookie possono essere utilizzati, per esempio, per comunicare a un visitatore quali informazioni del sito sono state aggiornate dalla sua ultima visita al sito. Il secondo tipo di cookie è detto "cookie di sessione". Durante la visita a un sito i cookie di sessione vengono memorizzati temporaneamente nella memoria del tuo computer, ad esempio per tenere traccia della lingua prescelta nel sito. I cookie di sessione non vengono salvati per un lungo periodo di tempo sul tuo computer, ma scompaiono quando chiudi il browser Web o dopo un breve periodo

 

mediciinafrica utilizza esclusivamente cookie “tecnici”, quali i cookie di navigazione o sessione, quelli di funzionalità e quelli analitici. Nello specifico:

 

- Cookie di navigazione o sessione

Specificatamente, vengono utilizzati cookie di navigazione o sessione , diretti a garantire la normale navigazione e fruizione del sito web, e quindi finalizzati a rendere funzionale ed ottimizzare la stessa navigazione all’interno del sito. 

 

- Mappa

mediciinafrica utilizza lo strumento di Google, Google Maps, per farti vedere dove siamo: puoi leggere ulteriori dettagli QUI.

 

- Cookie analitici

Infine, sono presenti cookie  analytics, attraverso il servizio Google analytics per raccogliere informazioni, in forma aggregata ed anonima, sul numero degli utenti e su come gli utenti visitano il sito. I dati acquisiti tramite Google analytics potranno essere utilizzati anche da Google, secondo i termini di servizio predisposti dalla stesso. Puoi leggere ulteriori informazioni QUI

 

Installazione /disinstallazione cookie. Opzioni del browser

Puoi evitare la registrazione dei cookies sul tuo dispositivo configurando il browser usato per la navigazione: se utilizzi il Sito senza cambiare le impostazioni del browser, si presuppone che intendi ricevere tutti i cookies usati dal Sito e fruire di tutte le funzionalità.

Con la maggior parte dei browser Internet è possibile impostare il browser per bloccare i cookie, eliminarli dal disco rigido del proprio computer o segnalare all'utente che una pagina Web contiene dei cookie prima che il cookie venga salvato. Per maggiori informazioni su queste funzioni, consultare le istruzioni o la guida in linea del proprio browser. Alcune delle nostre pagine Web potrebbero non funzionare correttamente senza l'uso dei cookie.
Qui sotto la procedura per i principali browser:

 

 

Cronistoria

In questi ultimi anni si è assistito ad un' sempre maggiore interesse da parte di medici, infermieri, tecnici, etc alle problematiche sanitarie dei Paesi Emergenti. Sempre più numerosi sono coloro che intendono portare un contributo professionale ed umano a tutte quelle popolazioni che, per le più disparate ragioni, vivono in condizioni di povertà, di fame e di malattia.

E' chiaro infatti che al crescente interesse di partecipazione cresce anche la domanda di informazione e formazione.

Il Dipartimento di Discipline Chirurgiche, Morfologiche e Metodologie Integrate dell'Università degli Studi di Genova (Di.CMI, Dir. Prof. Edoardo Berti Riboli) ha recepito da alcuni anni quest'esigenza ed ha realizzato numerosi Corsi di Aggiornamento per medici che intendono svolgere volontariato sanitario:ilcorso di base "Medici in Africa", giunto ormai alla sua quindicesima edizione, ed il Corso di Perfezionamento Interfacoltà sulla "Cooperazione medico sanitaria, economica, sociale ed ambientale con i Paesi in via di sviluppo". Questo Corso (primo ed unico in Italia) ha visto interagire numerose facoltà dell'Ateneo Genovese: Economia, Scienze Politiche, Lettere, Scienze Ambientali, Ingegneria, Farmacia e Medicina, offrendo così ai futuri cooperandi una autentica preparazione multidisciplinare. Ciò consentirà di affrontare con nozioni adeguate le diverse problematiche (sociali, economiche, mediche, ambientali, etc) presenti nei Paesi Emergenti nei quali si troveranno ad operare.

Questa intensa attività di formazione ha fatto si che intorno al DiCMI si radunasse un corpo docente composto da circa una trentina di esperti che hanno svolto, per lunghi periodi di tempo, la loro attività sanitaria in questi Paesi (Africa, Asia, America Latina). Ciò ha consentito di trasferire ai partecipanti ai Corsi non solo elementi teorici ma anche quegli insegnamenti che derivano dall' "esperienza maturata sul campo" dai diversi docenti.

Grazie a questa sensibilità verso i problemi dei Paesi Emergenti il Di.CMI è già da tempo direttamente impegnato nella cooperazione sanitaria: da circa tre anni, infatti, il Dipartimento garantisce un turnover costante di chirurghi all'Ospedale San Francesco di Assisi di Fogo - Repubblica di Capo Verde. Ciò ha consentito di fornire senza soluzioni di continuità una assistenza chirurgica ad una popolazione di circa 40.000 abitanti che altrimenti ne sarebbe rimasta assolutamente scoperta.

Questa iniziativa spontanea è recentemente sfociata in un Accordo di Intesa tra la Regione Liguria e la Municipalità di Sao Felipe (Ila de Fogo - Cabo Verde) che favorisce l'invio di personale sanitario della Regione ed ufficializza i Master che il Dipartimento intende approntare, specificatamente per il personale capoverdiano, nei diversi settori della Chirurgia o di branche affini.

L'attività didattica ed assistenziale svolta ha fatto si che si aggregassero spontaneamente all'interno del dipartimento numerosi medici con esperienza di volontariato. Queste motivazioni hanno spinto il "gruppo Medici in Africa" a costituire a Genova 1' "Associazione Medici in Africa".

Medici in Africa Onlus

 

Termini e condizioni di utilizzo del sito

Trattamento dei dati personali

Seguici su Facebook

Mappa

© 2017 Medici in Africa. Codice Fiscale 95111200101. All Rights Reserved.

Search