Dimenticato la password? Clicca qui per recuperarla

Newsletter

Iscriviti

Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni sulle nostre attività

Dona il tuo 5x1000 a Medici in Africa

E' semplice, basta inserire il nostro codice 95111200101 nella tua dichiarazione dei redditi.

MISSIONI DI COOPERAZIONE-SVILUPPO

Da gannaio 2012 a dicembre 2012 sono state organizzate le seguenti missioni:

Dal 7gennaio al 28 febbraio 2012 - TOGO
osp. di ST. JOSEPH DI DATCHA - equipe medica composta da due medici chirurghi

Dal 21 gennaio all’11 febbraio 2012 - CAMEROUN
osp. di EBOLOWA – 21\1- 11\2\2012 MISSIONE CONGIUNTA CON MISSIONARI SALESIANI DI VARAZZE
equipe medica composta da due medici ginecologi, un chirurgo, un anestesista e due infermiere

Dal 1 febbraio al 20 febbraio 2012 - CAMEROUN
osp. di MBALMAYO - equipe medica composta da un medico di medicina preventiva, un’infettivologa e un infermiere

Dal 3 marzo al 24 marzo 2012 - CAMEROUN
osp. di MBALMAYO - equipe medica composta da un medico del lavoro e un infermiere

Dall’6 al 13 marzo 2012 – CONCO BRAZAWILLE
missione di emergenza composta da tre chirurghi, due chirurghi plastici, un medico di medicina di urgenza e due ortopedici

Dal 29 marzo al 16 aprile 2012 - SIERRA LEONE
osp. di Holy Spirit MAKENI - equipe medica composta da un medico ginecologo e un’urologa

Dal 12 aprile al 2 maggio 2012 - ZAMBIA
osp. di Holy Spirit MAKENI - equipe medica composta da un medico chirurgo, un urologo, una ginecologa, un pediatra e una specializzanda in chirurgia

Dal 26 aprile al 10 maggio 2012 - SIERRA LEONE
osp. di Holy Spirit MAKENI - equipe medica composta da un medico chirurgo, un gastroenterologo, un’urologa e un’anestesista

Da agosto – SUD SUDAN
equipe medica composta da un medico di medicina di urgenza

ATTIVITA’ORGANIZZATIVA

Maggio 2009 ad oggi
Realizzazione di una mappatura degli Ospedali nell’Africa sub sahariana, gestiti da italiani, in accordo con il Ministero degli Affari Esteri.

Settembre 2009 ad oggi
Realizzazione dei Circoli Periferici Medici in Africa in accordo e con il sostegno degli Ordini dei Medici locali. Allo stato attuale si contano circa 10 circoli in via di costituzione. Di questi il primo ad essere partito è quello di Cuneo, a seguire quello di Vicenza, Catanzaro e Catania. Si sta inoltre spingendo molto sulle sedi di Roma e Milano, considerate particolarmente rilevanti e strategiche.

Giugno 2012
Progettazione e organizzazione del Convegno nazionale delle Associazioni e del volontariato per l’Africa SPeRA (Solidarietà, Progetti e Risorse per l’Africa, in collaborazione con l’Università degli Studi di Genova). Il convegno si è proposto di riunire tutte le associazioni che a livello nazionale si occupano di volontariato in Africa con il tema delle donne, con l’intento di dare voce a tutti i programmi di aiuto per questo paese, per favorire collaborazioni e sinergie tra le diverse realtà associative laiche e religiose. Fornire il supporto di esperti per agevolare la realizzazione di progetti e microprogetti in Africa. Far conoscere alle Istituzioni e alla Cittadinanza le attività delle numerose organizzazioni impegnate per l’Africa, per agevolare il reclutamento di nuove risorse umane ed economiche nei paesi africani.

Da Settembre 2012
Progetto di coordinamento e invio di equipe mediche altamente specializzate nei Paesi in Via di Sviluppo. Il “l PROGETTO FORMATIVO “GIRASOLE “ nasce con una riunione espressamente dedicata e organizzata dall’Associazione”Medici in Africa”. Le associazioni presenti a questa prima riunione, e promotrici del rogetto sono state: Medici in Africa, G.O.A.- Ortopedia per l’Africa, Smile Train Italia, Surgery for Children,
Patologi Oltre Frontiera, Ospedale Parini di Aosta, Ospedale San Donato Milanese.

ATTIVITA’ DIDATTICA

Maggio 2012
10° Corso di Aggiornamento Medici in Africa, patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri, con la partecipazione del Ministero della Salute e del Ministero degli Affari Esteri.

Da ottobre 2012 a dicembre 2012
Realizzazione scientifica del “Corso di Perfezionamento Universitario in Cooperazione sanitaria ed emergenze sanitarie, dedicato a laureati in discipline chirurgiche o scienze infermieristiche. Con l’obiettivo fornire un approfondimento, in gran parte professionalizzante, su tecniche diagnostiche e terapeutiche di patologie africane, nonché su alcune tecniche chirurgiche, ginecologiche ed ortopediche fondamentali.

COMUNICAZIONE

Marzo 2012
Viaggio del Presidente in Congo Brazaville.

ATTIVITA’ PROMOZIONALE-RACCOLTA FONDI

Gennaio/Dicembre 2012
Ciclo di incontri di presentazione dell’Associazione Medici in Africa presso alcuni circoli liguri.

maggio 2012
Mostra e relativa asta di beneficenza presso la Biblioteca Berio, organizzata dall’Associazione ‘Centro Arte la Spiga’ in favore di Medici in Africa.

da maggio/dicembre 2012
Ciclo di serate di animazione e presentazione dell’Associazione mediante la presentazione del film documentario e giochi a premi.

agosto 2012
Mostra di beneficenza ‘Alchimie e profumi della Liguria’ con relativa asta a favore dell’associazione Medici in Africa.

CONTATTI CON ONG E STRUTTURE SANITARIE

Da marzo 2009 a dicembre 2012
Contatti con due Ospedali della Repubblica Centrafricana.
Contatti con ONG SoleTerre per progetto sanitario nella Repubblica Democratica del Congo.
Contatti con Anemon Onlus per collaborazioni con l’Ospedale Henintsoa in Madagascar.
Collaborazioni con il Comboni Centre a Sogakofe in Ghana.
Collaborazione con l'ospedale di Fogo a Capoverde.
Collaborazione con l'ospedale di Lomè in Togo.
Collaborazione con l’ospedale di Baoro’ in Centrafrica.
Collaborazione con l’ospedale di Ebolowa in Cameroun.
Collaborazione con l’ospedale di Mibalmayo in Cameroun.
Collaborazione con l’ospedale di Holy Spirit in Sierra Leone.
Contatti con ONG AAA- Arkangelo Ali Association, che opera in Kenia- Sud Sudan.
Contatti con M.A.I.S (ONG -Movimento per l’autosviluppo, l’interscambio e la solidarietà) che opera in America Latina, Asia e Africa.
Contatti con Patologi Oltrefrontiera per un progetto integrato di sanità in Sudan.
Contatti con l’Ospedale Rurale Nyantende di Bukavu in Congo al confine con la Ruanda.
Collaborazione con l'Ospedale "Tumaini" in Tanzania (Tanga).